Aperture e chiusure di comunità (2021-2022-2023)

Piano di possibili aperture di comunità nel 2023

Possibile apertura di una seconda comunità in Australia.

Possibile apertura di una comunità per l’animazione vocazionale nella diocesi di Mae, Papua Nuova Guinea.

Possibile apertura della comunità del Noviziato in Sintang, Diocesi di Sintang, Kalimantan Occidentale, Indonesia

Possibile Apertura di una Comunità Parrocchiale di Riam Batang, Diocesi di Palangkaraya, Kalimantan Centrale, Indonesia

Possibile apertura di una Comunità Parrocchiale, diocesi di Maumere, Flores, NTT, Indonesia


2022 – Apertura Noviziato in Vietnam

Il 28 Agosto 2022 è stata aperta la nuova comunità del Noviziato del Vietnam. I primi 12 novizi sono stati affidati al padre maestro, padre Fabianus Jane Seran, SDV in una celebrazione presieduta dai consiglieri generali don Musella e don Palmieri.


2022 – Chiusura delle comunità di Quito e Camilo Ponce Enriquez

Il 10 Aprile 2022 i Vocazionisti hanno lasciato la parrocchia di S. Maria del Camino in Quito, Ecuador, e hanno chiuso la comunità religiosa.

All’inizio dell’anno 2022 è stata chiusa la comunità di Camilo Ponce Entiquez, Ecuador.


24 Ottobre 2021 . I Vocazionisti aprono la prima comunità in Spagna

Con una solenne celebrazione presieduta dal vescovo di Màlaga, mons. Jesús Esteban Catalá Ibáñez, i Vocazionisti hanno aperto la loro prima comunità in Andalusia nella città di Antequera. La parrocchia affidata alla congregazione religiosa è quella de El Salvador, una comunità parrocchiale servita per più di quattrocento anni dai frati francescani cappuccini. I religiosi vocazionisti assegnati alla parrocchia sono padre Conrado Gòmez Perez, padre Antonius Mboi e padre Elvianus Nana.

Il vescovo di Malaga affida ai Vocazionisti la parrocchia di El Salvador di Antequera,. Spagna
Parroquia de El Salvador, Antequera (Spagna)

Apertura della comunità di Amou, diocesi di Air et Dax, Francia

Il 26 Settembre il vescovo di Dax-Aire (Francia), Mons. Nicolás, ha affidato alla Congregazione Vocazionista la Parrocchia di Amou.
La parrocchia, composta da vari villaggi, sarà assistita dai tre confratelli che formano la seconda comunità vocazionista in Francia, intitolata a San Giuseppe.
Compongono la comunità i confratelli don Leonce e don Félix (dal Congo) e, dal prossimo mese di gennaio anche don Adrien.
Oltre all’assistenza pastorale, il vescovo ha affidato ai confratelli la cura della pastorale vocazionale e della gioventù.

Il vescovo di Aire et Dax con il padre Generale
Padre Ciro Sarnataro con alcuni confratellio che svolgono il ministero in Francia, pe. Leonce, pere Joseph, pere Florent, pere Felix.

I Vocazionisti ritornano a San Juan, Argentina

Il 19 marzo 2021, con la presenza del consigliere per la formazione, padre Salvatore Musella, si è aperta ufficialmente la residenza dei Vocazionisti nella città di San Juan, Argentina.

I Vocazionisti erano arrivati a San Juan per la prima volta il 29 febbraio 1984 con il missionario italiano padre Antonio Polito, SDV, proveniente dal Brasile, a cui si aggregarono altri religiosi provenienti dall’Italia, tra cui padre Francesco Pugliese, SDV e padre Gaetano Infante, SDV.

La parrocchia assegnata nel 1984 e nel 2021 è quella del Sacro Cuore, dove ancora rimane vivo il ricordo del lavoro pastorale dei  Vocazionisti.

I religiosi assegnati a questa comunità intitolata “Vocazionario San Giuseppe” sono: padre Emiliano Piran Vargas, SDV, padre Edwin Pinzon Rendon, SDV e il fratello Oscar Heriberto Chica Bermeo, SDV.

Padre Emiliano Piran Vargas (quinto da sinistra), e padre Salvatore Musella (secondo da destra) insieme a padre Mengildo Santos (primo da destra) con confratelli e amici.

Hits: 465

Permalink link a questo articolo: https://www.vocationist.net/apertura-del-vocazionario-e-parrocchia-a-san-juan-argentina/

Translate »